Cagliari-Chievo, le probabili formazioni: Giannetti titolare?

© foto www.cagliarinews24.com

Cagliari in cerca di riscatto alla Sardegna Arena. Domani col Chievo è pronto l’attaccante senese

«La gara col Chievo è da vincere». Così Massimo Rastelli alla vigilia della sfida coi clivensi. Un appuntamento da non fallire per i rossoblù, chiamati a riscattare l’opaca prova di Cagliari-Sassuolo. Domani non ci sarà l’infortunato Luca Ceppitelli, sono stati invece convocati Leonardo Pavoletti e Diego Farias, entrambi però ieri non si sono allenati a causa di un affaticamento ai flessori. Prima chiamata stagionale per Federico Melchiorri, che torna a disposizione di Rastelli a nove mesi dall’infortunio. Probabile turno di riposo per Artur Ionita, al suo posto scalda i motori capitan Dessena. In attacco verso una chance dal 1′ Niccolò Giannetti. In casa Chievo Rolando Maran deve fare i conti con lo stop prolungato di Gobbi. Conferma in vista sulla corsia difensiva mancina per Cacciatore, con Tomovic sull’altra fascia. Al centro della difesa lotta a tre per due maglie tra GamberiniDainelliCesar.

Cagliari-Chievo, le probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano; Dessena, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Giannetti, Sau.
Allenatore: Massimo Rastelli

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Gamberini, Dainelli, Cacciatore; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Inglese.
Allenatore: Rolando Maran

Articolo precedente
Cagliari-Chievo, i 22 scelti da Rastelli: torna Melchiorri
Prossimo articolo
joao pedro cagliariJoao Pedro verso la centesima presenza in rossoblù