Cagliari, quanti cartellini: rossoblù tra i più squalificati in Serie A

lopez cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Tante, troppe le sanzioni rimediate dal Cagliari finora. Tra rossi diretti ed espulsioni per doppia ammonizione, passando per le squalifiche per cumulo di gialli: i numeri

Cinque rossi in totale, due diretti più tre per somma di ammonizioni. Un computo che colloca il Cagliari in cima alla lista delle squadre più sanzionate della Serie A. Già nel post Milan il tecnico rossoblù Diego Lopez aveva bacchettato i suoi («cartellini? Non possiamo commettere questi errori. Anche oggi era evitabile») per poi tornare sull’argomento durante la conferenza stampa pre Crotone«Barella, Pavoletti e Joao Pedro si sono squalificati da soli…». In tema sanzioni disciplinari salta alla mente il rosso rimediato dal brasiliano di Ipatinga in Cagliari-Fiorentina dopo il pestone volontario a Chiesa, costato una squalifica di quattro giornate.

SQUALIFICHE – A quell’espulsione diretta si è aggiunto il rosso a Pisacane domenica a Crotone. Ma, sinora, a pesare non sono stati tanto i rossi diretti quanto i gialli: tre le espulsioni in gara per doppia ammonizione (Miangue, Pisacane, Barella) e altrettanti i turni di squalifica per cumulo di gialli (colpiti gli allora diffidati Barella, Pavoletti e Cigarini). Ingenuità che sono costate care ai rossoblù: in tutto si contano 11 giornate di squalifica (pesano parecchio le quattro rimediate da Joao Pedro).

RENTRI IN VISTA, MA… – Quello delle troppe sanzioni ricevute è in cima nella lista dei difetti da correggere, ma la tempesta (di squalifiche), per ora, è passata. Per la prossima gara contro la SPAL Lopez potrà contare nuovamente su Joao Pedro, Barella e Pavoletti – assenti a Crotone – ma non avrà Pisacane, espulso nel primo tempo del match dello Scida ed in attesa di stop dal Giudice Sportivo Mastrandrea. Attualmente tra i diffidati ci sono Farias e Ceppitelli, a quota 4 gialli accumulati. Al quinto scatterà (l’ennesima) squalifica di un rossoblù.

Articolo precedente
serie aCagliari, febbraio caldo: la lotta salvezza entra nel vivo
Prossimo articolo
scopigno cup primaveraScopigno Cup, un girone si giocherà in Sardegna