Connettiti con noi

Hanno Detto

Cagliari, Capozucca: «Nainggolan è il simbolo. Godin ha un chiodo fisso»

Pubblicato

su

Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, ha parlato anche dei giocatori provenienti da altri palcoscenici arrivati in Sardegna

Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, ha parlato anche dei giocatori provenienti da altri palcoscenici arrivati in Sardegna: le sue parole su Nainggolan e Godin:

«Radja è l’emblema del Cagliari, lui è “cagliaritano” e soffre più di tutti per questa situazione. È un uomo vero poi, oltre a conoscere molto bene il calcio. Sarà lui, vedrete, a tirarci fuori dai guai. E non sarà l’unico a fare la differenza in questo finale. Chi gli altri? Tanti, per fortuna. Per esempio Godin, oltre sessanta partite in Champions con l’Atletico Madrid, capitano della nazionale uruguaiana, ma sempre umile, speciale. È un ragazzo di grandi valori umani, oltre che tecnici. E con un chiodo fisso in testa: la salvezza del Cagliari».

Advertisement