Connettiti con noi

News

Cagliari, possibile cambio di modulo: ecco la probabile formazione di Agostini

Pubblicato

su

Con il nuovo allenatore Alessandro Agostini il Cagliari potrebbe vestire un nuovo modulo: ecco come scenderebbe in campo

Nella giornata di oggi è stato ufficializzato come nuovo allenatore del Cagliari l’ormai ex Primavera Alessandro Agostini che nella giornata odierna ha anche diretto il primo allenamento della squadra. Come scenderà in campo il suo Cagliari? Questa è la domanda che si pongono la maggioranza dei tifosi.

In Primavera il tecnico ex bandiera rossoblù ha utilizzato per la maggiore il 4-3-3 ottenendo notevoli risultati, dunque non è da escludere che possa riproporlo anche in prima squadra per dare una scossa ed effettuare un totale ribaltone. Tra i pali ovviamente sarà confermato Cragno, mentre in difesa certi del posto sono Bellanova a destra, Lovato al centro e Dalbert a sinistra. Resta da capire su quale altro centrale voglia puntare Agostini, ma Altare pare in vantaggio su Goldaniga e Carboni. Nel centrocampo a 3 come vertice basso agirebbe Grassi, affiancato da Marin e probabilmente da Rog: ma attenzione anche a Baselli e Deiola che reclamano un posto da titolare. Il tridente, nodo cruciale della squadra, potrebbe vedere Joao Pedro agire come centrale da vero o falso 9, con a destra Nandez e a sinistra Keita Baldè che ritornerebbe nel ruolo ricoperto agli esordi con la Lazio per cui si è fatto conoscere con notevoli prestazioni nel nostro calcio.

PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Bellanova, Lovato, Altare, Dalbert; Marin, Grassi, Rog; Nandez, Joao Pedro, Keita Baldè.

Advertisement