Cagliari, da Barella a Rog e Defrel: il punto sul mercato rossoblù

© foto www.imagephotoagency.it

Barella, Rog, Defrel, Farias e non solo: il punto sul calciomercato del Cagliari che si appresta ad iniziare la seconda fase del ritiro estivo

Si chiuderà domani mattina la prima fase del ritiro del Cagliari. Dopo il 15-1 rifilato ad una rappresentativa locale ad Aritzo, la squadra rossoblù svolgerà domani l’ultimo allenamento allo Stadio del Vento. Sabato è prevista la partenza per Pejo, che anche quest’anno ospiterà la seconda fase della preparazione estiva. In Trentino Maran spera di avere qualche certezza in più sulla rosa. Al momento l’unico volto nuovo è quello di Federico Mattiello, da stamattina ufficialmente un giocatore del Cagliari.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

BARELLA – Gran parte del mercato rossoblù dipenderà dalla cessione di Barella. Il centrocampista della Nazionale è ormai destinato a diventare un giocatore dell’Inter e al momento è ancora in vacanza per recuperare il post Europeo Under 21. I due club stanno provando a chiudere la trattativa entro questa settimana. La formula dovrebbe essere quella con il prestito oneroso con obbligo di riscatto più dei bonus, alcuni facili altri più difficili per un totale che si aggirerebbe tra i 45 e i 50 milioni di euro. I nerazzurri, secondo Sky Sport, devono però aspettare il via libera dalla Cina.

POST BARELLA – Dopo la cessione di Barella, il Cagliari potrà pensare al suo sostituto. Il nome più caldo è quello di Marko Rog, centrocampista del Napoli e reduce da un prestito non proprio fortunato a Siviglia. Il croato piace però anche al Genoa. Sfumato invece Hamed Traorè, che dall’Empoli si è trasferito al Sassuolo in sinergia con la Juventus. Secondo Sportitalia, Carli avrebbe messo gli occhio anche su Dejan Kulusevski, centrocampista offensivo svedese dell’Atalanta classe 2000. Dopo Mattiello, ci potrebbe essere un’altra trattativa con i bergamaschi, che nelle scorse settimane avevano mostrato un certo interesse per Joao Pedro.

ATTACCO – Per rinforzare l’attacco l’obiettivo numero uno resta Gregoire Defrel. Il francese è in uscita dalla Roma dopo il prestito con la Sampdoria dell’ultimo campionato (11 reti in 36 apparizioni). Era stato trasferito nella trattativa per Barella in giallorosso, ma il rifiuto del centrocampista per la destinazione romana hanno fatto sfumare tutto. Resta però vivo l’interesse per la seconda punta, considerato il partner ideale per Leonardo Pavoletti nel 4-3-1-2 di Maran. Secondo Sky Sport, si attende solo il sì definitivo del giocatore per chiudere un’operazione da 12 milioni. In uscita c’è invece Diego Farias, nemmeno convocato per il ritiro di Aritzo. Il brasiliano piace al Lecce e sembrerebbe proprio quella la sua destinazione tra pochi giorni.