Cagliari-Atalanta, le pagelle: rossoblù eliminati

cragno
© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Cagliari-Atalanta, ottavi di finale di Coppa Italia: i nerazzurri si impongo 2-0 alla Sardegna Arena

Il Cagliari è stato eliminato negli ottavi di finale di Coppa Italia, perdendo contro l’Atalanta per 2-0. A decidere il match della Sardegna Arena il gol di Zapata nel finale, mentre Pasalic in pieno recupero ha chiuso i conti e consegnato il passaggio del turno ai bergamaschi.

Le pagelle del Cagliari

Cragno 7: Un’altra prestazione da Nazionale per il portiere rossoblù, che nega più volte il gol a Zapata e Ilicic. Non può nulla sulle reti nerazzurre arrivate nel finale.

Srna 6: Un paio di buone chiusure e lanci dalle retrovie non sfruttati dagli attaccanti.

Ceppitelli 6.5: Contiene come può Duvan Zapata, sia con il fisico sia in velocità.

Romagna 5.5: Più in difficoltà rispetto al compagno di reparto, dovendo fronteggiare Ilicic. Sul 2-0 non riesce a tenere a bada Zapata, che dà l’assist a Pasalic per chiudere la partita.

Padoin 6.5: È il più pericoloso, o per lo meno è quello che ci prova più volte. Nel finale di primo tempo con un gran sinistro e con un pallonetto, nella ripresa con un tiro debole che non crea troppi problemi a Gollini.

Faragò 6: Qualche buona incursione sulla destra. Da mezzala ha (ri)trovato la sua posizione.

Cigarini 5.5: Detta i tempi a centrocampo, trovando correttamente la posizione, ma forza troppo spesso la giocata di prima. (Dal 76’ Bradaric s.v.).

Barella 6.5: Va più veloce rispetto a tutti, cerca di accendere la luce, ma deve arrendersi come cala il resto della squadra.

Ionita 6: Parte come trequartista, sfiora la rete con un colpo di testa salvato sulla linea, prima di lasciare campo al nuovo arrivato. (Dal 76’ Birsa s.v.: Il tempo di assaggiare il prato della Sardegna Arena, con un paio di buoni passaggi. Troppo poco per giudicare il suo esordio).

Joao Pedro 5: Da attaccante fatica a creare e rendersi pericoloso, giocando molto spalle alla porta. Con l’uscita di Pavoletti va a fare la prima punta e non vede più il pallone.

Pavoletti 6: Ci prova, gli annullano anche un gol, ma si deve arrendere al dolore. Con la sua uscita il Cagliari si spegne e smette di giocare. (Dal 66’ Farias 5: Il suo ingresso non spezza la partita come dovrebbe).

Maran 5.5: Il suo Cagliari tiene bene il campo per un’ora abbondante. Con l’uscita di Pavoletti salta il piano partita, l’Atalanta inizia a prendere campo e i rossoblù faticano ad uscire, finendo per schiacciarsi e subire le due reti decisive).


Le pagelle dell’Atalanta

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6; Toloi 6.5, Djimsiti 6, Palomino 6.5; Hateboer 5.5, Freuler 6, Pessina 6, Castagne 6; Gomez 6.5 (dal 91′ Pasalic 7); Iličić 7, Zapata 7.5. A disposizione: Rossi, Carnesecchi, Reca, Tumminello, Mancini, Kulusevski, Okoli, Colpani, Delprato, Pašalić, Barrow. Allenatore: Gian Piero Gasperini 6.5.

Articolo precedente
Cagliari, Maran: «Un peccato. Ho visto segnali importanti» – VIDEO
Prossimo articolo
cragnoCagliari, Cragno: «Peccato, volevamo iniziare bene l’anno» – VIDEO