Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Bressan: «Cellino? Ho un bel ricordo. Mi fido delle parole di Giulini»

Pubblicato

su

Mauro Bressan, ex giocatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito a Cellino e Giulini

Mauro Bressan, ex giocatore del Cagliari, ha parlato di Cellino e Giulini. Le sue dichiarazioni ai microfoni footballnews24.it.

CELLINO – «Di Cellino ho un bel ricordo, l’ho sempre reputato come un uomo vulcanico, in grado di trasmetterti tanta passione. Anche lui ha vissuto dei momenti di grande difficoltà, ma ha sempre dato tutto per il Cagliari, azzeccando gran parte delle scelte societarie. La differenza rispetto a Giulini, per quanto traspare da fuori, sta nel modo di gestire gli aspetti negativi. Quest’anno il Cagliari ha vissuto delle situazioni societarie non facili le quali, a mio modo di vedere, hanno tolto un po’ di tranquillità alla squadra. Con Cellino questo succedeva raramente perché, nel bene o nel male, lui tendeva a focalizzare gran parte dell’attenzione su di se. L’opinione pubblica si concentrava su di lui, andandogli contro ma lasciando la squadra serena, il che rappresentava il suo principale obiettivo».

GIULINI – «Sicuramente non è stato bello, visto anche il momento che stava vivendo il Cagliari. Personalmente mi fido delle parole di Giulini, quando afferma che la società non è in vendita. Tuttavia, non credo che queste insinuazioni abbiano condizionato le prestazioni della squadra. Diciamo che ai giocatori è mancato quel senso di appartenenza che si è sempre avvertito, sin da quando giocavo io, e che ha più volte rappresentato il punto di forza dei rossoblù».

Advertisement