Borriello: «Sconfitta difficile da mandare giù»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Cagliari Marco Borriello, autore di una prova negativa sfortunata contro il Sassuolo, ha commento il 6-2 del Mapei Stadium a fine partita

Marco Borriello in questa stagione non è uno che ha avuto grossi problemi a vedere la porta avversaria. Oggi al “Mapei Stadium”, invece, l’attaccante del Cagliari ha segnato nella propria porta uno sfortunato autogol. Basterebbe questo per dire quanto sia stata sfortunata la prestazione del capocannoniere rossoblù contro il Sassuolo, match terminato 6-2 in favore dei neroverdi padroni di casa. Al termine del match, ha parlato proprio Borriello: «Siamo tristi – si legge nelle dichiarazioni riportate sul sito ufficiale del Cagliari Calcioè difficile da mandare giù una sconfitta del genere. Volevamo regalare al popolo cagliaritano un nuovo bel risultato, puntavamo al decimo posto: ci dispiace per i nostri tifosi. Abbiamo sbagliato l’approccio: si è messa subito in salita, con quei tre gol incassati all’inizio. Il Sassuolo è una squadra con una qualità tecnica tale che sa gestire bene la partita. Per noi è stata una giornata no. Il Milan? Al Sant’Elia raramente abbiamo sbagliato partita. E’ una grande occasione per salutare il nostro pubblico nel migliore dei modi e sono sicuro che vedremo un altro Cagliari».

Articolo precedente
Sassuolo, Di Francesco: «Contento per Magnanelli»
Prossimo articolo
rafael cagliariRafael: «Una brutta figura che dispiace, chiediamo scusa»