Connettiti con noi

Hanno Detto

Boban: «E’ stato ucciso il talento italiano nei vivai»

Pubblicato

su

L’ex fantasista del Milan Zvonimir Boban ora head of Football dell’Uefa ha rilasciato delle pesanti dichiarazioni

Zvonimir Boban, ex Chief Football Officer del Milan ed attuale Head of Football dell’Uefa, ha rilasciato delle pesanti dichiarazioni sul calcio italiano, poi riprese da Ansa. Queste le sue parole:

«Dopo Pirlo l’Italia non ha avuto più un grandissimo talento. Sono passati vent’anni, è stato ucciso il talento italiano nei vivai. Per l’Italia ci vogliono 10-15 anni per tornare al top, al livello dell’Inghilterra. Poi bisogna cercare di fare questi stadi che sono ormai imprescindibili».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.