Biondini: «Sassuolo-Cagliari? Sarà una bella partita»

© foto www.imagephotoagency.it

Domenica Biondini ritrova il suo passato. Il centrocampista del Sassuolo ha collezionato oltre 170 presenze con la maglia del Cagliari

Contro l’Inter Eusebio Di Francesco ha ritrovato Davide Biondini, assente per infortunio da fine novembre. «Rientrare in campo dopo cinque mesi è bellissimo», parola del centrocampista romagnolo, intervistato oggi da Sassuolo Channel. Col recupero del classe ’83 è arrivato anche il successo esterno sui nerazzurri, tre punti che portano entusiasmo in casa neroverde. «Non vedevo l’ora di giocare, è stata dura. Fortunatamente non ci sono state complicazioni, il recupero è stato positivo. Contro l’Inter non mi aspettavo di giocare tutta la partita. Fare risultato a San Siro è sempre bello, abbiamo dato un grande segnale. Quest’anno abbiamo attraversato qualche momento negativo, ma le critiche sono state eccessive. Non è da tutti riuscire a rimanere così in alto in classifica al primo anno col doppio impegno campionato-Europa League». Domenica il Sassuolo riceverà il Cagliari al Mapei Stadium. Quella contro i sardi sarà una gara speciale per Biondini, in rossoblù dal 2006 al 2012. «Sarà una bella partita. Sassuolo e Cagliari puntano tanto sul gioco d’attacco, inoltre entrambe giocheranno senza tante pressioni. Passato rossoblù? Sarà emozionante, ho tanti ricordi di Cagliari e della società».

Articolo precedente
Sassuolo, seduta mattutina al Ricci. Brutte notizie per Dell’Orco
Prossimo articolo
barella cagliariBarella: «Mondiale? Vogliamo arrivare in fondo»