Italia-Ucraina, Barella verso una maglia da titolare

barella cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Stasera l’Italia di Mancini affronterà in amichevole l’Ucraina. Il rossoblù Barella verso l’esordio in azzurro: il ct potrebbe inserirlo tra gli 11 titolari

Si apre oggi il programma dei rossoblù impegnati con le rispettive nazionali. Stasera a Genova (ore 20:45) l’Italia di Mancini sfiderà in amichevole l’Ucraina di Shevchenko. Il ct azzurro, dopo le convocazioni di settembre per la Nations League, ha chiamato di nuovo i cagliaritani Cragno e Barella. Se per l’estremo difensore del Cagliari le chance di esordire sono basse, non si può dire lo stesso del centrocampista. Nonostante le parole di qualche giorno fa, ci sono buone probabilità che stasera Mancini mandi in campo il numero 18 rossoblù nell’11 titolare al fianco di Jorginho e Verratti. Il classe ’97 è sempre più sotto i riflettori nazionali ed il commissario tecnico potrebbe sfruttare una gara che non mette in palio punti per vederlo da vicino ed in un contesto diverso da quello del Cagliari e della Serie A. Domenica 14 si farà di nuovo sul serio (contro la Polonia in Nations League), e se il centrocampista sardo dovesse fare bene stasera potrebbe scalare le gerarchie azzurre.

Italia-Ucraina, la probabile formazione di Mancini

🇮🇹 ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Bernardeschi, Insigne.

 

Articolo precedente
srna cagliariL’impatto dei nuovi nell’avvio di stagione del Cagliari
Prossimo articolo
Cagliari U15, vittoria per 2-1 sul Brescia