Connettiti con noi

Avversari

Genoa, Ballardini: «Che impresa. Kallon? Vi spiego perché ero arrabbiato»

Pubblicato

su

Davide Ballardini, allenatore del Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria contro il Cagliari. Le sue parole.

Davide Ballardini, allenatore del Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Cagliari.

BILANCIO – «Un’impresa straordinaria compiuta grazie ai giocatori e allo staff tecnico, insieme abbiamo raggiunto l’obiettivo».

MENTALITÀ – «É un ragionamento d’insieme, tutti pensano all’essere utile per il resto della squadra. Per me vuol dire un coinvolgimento totale nelle due fase di gioco avendo le idee chiare. Sono convinto che il Genoa abbia raggiunto questo traguardo proprio grazie al coinvolgimento e a tutto quello che comporta… qualità, fatica, perseveranza».

KALLON – «Quando l’ho conosciuto mi sono arrabbiato perché un ragazzo così interessante non si può scoprire così tardi e schierare all’ultima giornata di campionato. Mi sembra molto serio, sicuramente anche per quello che ha passato».

EMERGENZE – «Mi hanno chiamato a Cagliari e la mia impostazione di gioco è stata ripetuta per 6-7 anni, medesima situazione a Bologna e ora anche al Genoa».