Atalanta-Cagliari, la vittoria rossoblù manca dal 1991

© foto CagliariNews24.com

Solo tre successi in Serie A per il Cagliari all’Atleti Azzurri d’Italia. A sorridere è l’Atalanta, che ha conquistato 15 vittorie casalinghe contro i sardi

Il Cagliari cerca il pronto riscatto dopo la deludente prestazione casalinga contro la Fiorentina. Sabato pomeriggio i sardi faranno visita all’Atalanta. In palio gli ultimi tre punti del girone d’andata. La storia suggerisce che la sfida dell’Atleti Azzurri d’Italia non sarà una passeggiata per i ragazzi di Diego Lopez. Finora il Cagliari ha raccolto appena tre vittorie in terra bergamasca, l’ultima nel lontano 1991. I primi due successi sardi sono nel segno di Gigi Riva. In gol nello 0-1 del 1965, Rombo di Tuono di ripeté nell’1-2 di quattro anni più tardi, quando trovò la rete anche Roberto Boninsegna. Il protagonista dello 0-1 del 1991 è invece l’uruguaiano José Herrera.

DA LORIA A PINILLA – Atalanta-Cagliari è la sfida di Simone Loria. Il difensore andò a segno coi rossoblù nel 2-2 dell’ottobre 2004 e coi nerazzurri nel 3-3 dell’ottobre 2006. Come dimenticare poi Mauricio Pinilla. Nel febbraio 2015 fu l’attaccante cileno, in rossoblù da gennaio 2012 a luglio 2014, il giustiziere della formazione all’epoca allenata da Gianfranco Zola. Daniele Dessena rispose all’iniziale vantaggio di Biava, poi però Pinilla gelò i sardi in pieno recupero con una rovesciata delle sue. L’ultimo precedente tra Atalanta e Cagliari è il 2-0 firmato dal Papu Gomez lo scorso febbraio.

Articolo precedente
joao pedro cagliariCagliari, stangata Joao Pedro: 4 giornate di squalifica
Prossimo articolo
joao pedro cagliariCagliari, un mese senza Joao Pedro