Andreolli: «Contro l’Inter servirà una prova perfetta»

© foto CagliariNews24.com

Marco Andreolli, difensore del Cagliari ed ex Inter, ha parlato in vista della gara contro i suoi vecchi compagni nerazzurri

Ha giocato nelle giovanili dell’Inter per due anni dal 2003. Ha esordito in Serie A con la maglia nerazzurra nel 2005 ed è rimasto a Milano fino al 2007. È tornato nel 2013 e – parentesi in prestito al Siviglia esclusa – ha abbandonato Appiano Gentile questa estate da svincolato. Marco Andreolli sarà il grande ex di sabato sera, quando alla Sardegna Arena il Cagliari ospiterà la sua vecchia Inter. Il centrale di Ponte dell’Olio ha parlato a La Gazzetta dello Sport proprio in vista del match contro i nerazzurri, partendo dall’ultima vittoria di Udine: «Tre punti d’oro. Stiamo bene – dice Andreollisiamo in crescita in tutti i reparti. Con l’Inter serve la grinta vista contro Udinese e Verona. Conta la nostra concentrazione. Possiamo infastidire i nerazzurri con una prova perfetta, da squadra. Dovremo mettere qualcosa di più, sperando che loro non siano al top».

RASTELLI E LOPEZ – «Nel calcio si è legati ai risultati – continua il difensore, parlando del cambio di allenatore – se non arrivano è più facile mandar via il tecnico che 30 giocatori. Se le cose non arrivavano non era solo colpa di Rastelli ma di tutti. All’esonero ci siamo rimasti male, nessuno ha avuto problemi con il mister. Ora ci siamo presi le nostre responsabilità e diamo qualcosa in più».

Articolo precedente
Rafael: «Un onore incontrare Albertosi» – FOTO
Prossimo articolo
portieri cagliari deiCagliari, chi in porta contro l’Inter? Ballottaggio Cragno-Rafael aperto