Connettiti con noi

News

Agostini, ecco il tuo nuovo Cagliari: lupo affamato senza stravolgimenti

Pubblicato

su

Prova di orgoglio e di carattere contro la Salernitana: Agostini ha già fatto vedere la sua impronta senza stravolgere la squadra

Buona la prima per Alessandro Agostini sulla panchina del Cagliari. Nonostante il pareggio per 1-1 (grazie alla prima rete di Giorgio Altare in Serie A) contro la Salernitana di Davide Nicola non toglie i sardi dalla zona rossa, tiene vivissime le speranze di potersi salvare. L’Unione Sarda loda il nuovo allenatore degli isolani con un 6 in pagella e una bella nota di merito.

In pochi giorni Agostini trasforma il Cagliari da agnellino impaurito a lupo affamato. Riesce a trasmettere valori fondamentali come rabbia, orgoglio, coraggio e senso di appartenenza. Non stravolge la squadra ma prova a indicargli la strada attraverso due-tre concetti base ai quali si ispira. Testa al prossimo match contro l’Inter all’Unipol Domus.

Advertisement