Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Zola: «Chiesa? Essere messo in discussione non fa mai male»

Pubblicato

su

Gianfranco Zola, ex allenatore e giocatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’operato di Federico Chiesa

Gianfranco Zola, ex giocatore e allenatore del Cagliari, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera, sottolineando anche l’operato svolto da Federico Chiesa, uno dei protagonisti della cavalcata italiana a Euro2020. Le sue parole.

CHIESA – «Essere messo in discussione non fa mai male a nessuno, anzi: se uno è intelligente lo dovrebbe fare da solo, perché è l’unico modo per continuare a crescere. Chiesa è molto bravo, ma non può pensare di avere già tutto. Quello di Allegri è un discorso del tutto sensato e quando dice che Federico ha margini enormi è giusto che lo dica. E Chiesa lo ascolti. Può variare un po’ le giocate, controllando di più il momento in cui farle: se darà retta ad Allegri diventerà un giocatore di livello ancora superiore a quello già raggiunto, che è molto elevato».