Zeman legge la Serie B: «Il Cagliari è costruito per la promozione»

zeman
© foto www.cagliarinews24.com

Zdenek Zeman l’anno scorso ha preso parte alla triste annata che ha condotto il Cagliari in Serie B, guidando i rossoblù per due distinti periodi – separati da un esonero – prima di presentare le dimissioni ad aprile. Oggi il tecnico boemo allena il Lugano, compagine che viaggi nelle zone basse della Super League svizzera ma qualificata per la finale della coppa nazionale.

 

Ai microfoni di Sky Sport, Zeman ha espresso il suo parere su due squadre sul podio dell’attuale Serie B: si tratta naturalmente di Cagliari e Pescara, formazioni che ha allenato. Queste le parole del boemo: «Il Cagliari non è una sorpresa, la squadra è stata costruita per conquistare la Serie A. Partiva da favorita ed è un ruolo che ha ben mantenuto a lungo tranne le ultime giornate, ma visto il grosso vantaggio non avrà problemi. Certo che poi in A è un’altra cosa, si deve cambiare squadra. Il Pescara? Ha fatto bene fino a poco tempo fa, ora c’è qualche problema. Se manca un undici titolare di riferimento e si cambia spesso non si trova il filo logico, e credo che in questo momento lo abbiano un po’ perso».

Articolo precedente
Il Cagliari ritorna alla Viareggio Cup: domani la conferenza di Beretta
Prossimo articolo
Cagliari al lavoro pensando al Perugia, ancora ai box Melchiorri