Connettiti con noi

News

Walukiewicz Cagliari, i numeri sottolineano una situazione insostenibile per le parti

Pubblicato

su

Il percorso del polacco sembrava quello di un crack pronto a conquistare la piazza ma così non è stato

Sebastian Walukiewicz da Gorzów Wielkopolski è un giocatore che ha ancora tutto il tempo del mondo per imporsi a grandi livelli e su grandi palcoscenici. Il tutto, quasi inevitabilmente, potrà accadere solo lontano dalla Sardegna. I numeri di quest’anno testimoniano la necessità di una separazione tra lui ed il Cagliari. Nella serie A 2021/2022 ha giocato con i grandi in sole 7 occasioni, per un totale di 302 minuti giocati. A questi scampoli di partita vanno a sommarsi la presenza in Coppa Italia e l’apparizione nel campionato Primavera 1, assieme ai ragazzi di Alessandro Agostini (prima della sua promozione in prima squadra).

La scheda anagrafica è dalla sua parte, dato che il difensore polacco è un classe 2000. Nelle ultime due stagioni il suo percorso di crescita ha subito una brusca frenata e questo, sommato ad altri fattori, contribuisce ad un suo possibile trasferimento all’estero. Nello specifico è enorme la sproporzione tra le prime due annate in rossoblu e quella appena terminata. Dopo una stagione d’esordio in crescita con 14 presenze in campionato, il 2020 è stato l’anno della sua consacrazione con 19 gettoni in campionato. In due anni 37 presenze (4 totali in coppa) sono un buon bottino per un ventenne e l’anno appena passato, a differenza di com’è andata a finire, poteva e forse doveva essere quello della definitiva consacrazione. Ora resta solo da capire chi gli permetterà di mostrare tutto il suo talento!

Advertisement

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.