Vicenza-Cagliari, le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un solo punto raccolto nelle ultime quattro partite, il Cagliari cerca la luce in fondo al tunnel di un periodo davvero nefasto nella sfida in programma questo pomeriggio al Menti di Vicenza e valido per la 32^ giornata di Serie B. I rossoblu, che in settimana hanno cercato di ricompattarsi nel ritiro di Asseminello, proveranno a tornare alla vittoria in casa di un Vicenza anch’esso in difficoltà e sprofondato pian piano al terz’ultimo posto in classifica con quattro punti di ritardo sulla zona salvezza. I biancorossi, reduci dalla sconfitta interna con il Trapani, cercheranno di approfittare del momento difficile dei rossoblu per rilanciarsi dopo l’arrivo in panchina di Franco Lerda al posto di Pasquale Marino. 

 

VICENZA – Il nuovo tecnico deve fare i conti con le assenze dello squalificato Brighenti e degli infortunati D’Elia, Pozzi, Manfredini e Urso, mentre può contare sul ritorno in difesa di Pinato. L’ex allenatore di Torino e Lecce si presenta con un modulo abbastanza coperto ma allo stesso tempo elastico, un 5-3-2 capace di trasformarsi in un 3-5-2 in fase di ripartenza. In porta, come annunciato dallo stesso Lerda, ci sarà Benussi al posto di un Vigorito non al 100%; in difesa, Laverone Pinato agiranno sulle corsie esterne, con AdejoLigi Sampirisi al centro. In mediana, Moretti sarà affiancato da Signori Bellomo, mentre in avanti Galano farà coppia con Ebagua

 

CAGLIARI – Massimo Rastelli recupera pezzi dopo i tanti infortuni che hanno falcidiato i rossoblu nelle ultime settimane. Dopo Ceppitelli e Tello, il tecnico recupera finalmente due pedine importanti a centrocampo come Di Gennaro Munari, in difesa staffetta tra lo squalificato Balzano e il rientrante Pisacane, mentre in avanti è ancora out Giannetti. Quanto alla formazione, davanti a Storari torna Pisacane sulla destra mentre Ceppitelli dovrebbe esser pronto a riprendersi il posto al centro della difesa al fianco di Salamon, sulla sinistra dovrebbe esserci ancora Barreca. Il nodo principale resta sempre il centrocampo, con Di Gennaro che potrebbe tornare dal primo minuto in regia affiancato da Cinelli Fossati. In avanti, Joao Pedro si riprenderà il psoto sulla trequarti, mentre in avanti la coppia titolare dovrebbe essere composta da Sau Farias

 

Le probabili formazioni: 

 

Vicenza (5-3-2): Benussi; Laverone, Adejo, Ligi, Sampirisi, Pinato; Signori, Moretti, Bellomo; Galano, Ebagua. . 

 

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Salamon, Ceppitelli, Barreca; Cinelli, Di Gennaro, Fossati; Joao Pedro; Farias, Sau. 

 

 

 

 

 

 

Articolo precedente
Anche gli Under 17 rossoblù ai nastri di partenza della Scopigno Cup
Prossimo articolo
Vicenza-Cagliari, i numeri della sfida del Menti