Verso Latina-Cagliari, la situazione della squadra di Somma

© foto www.imagephotoagency.it

Domani, alle 15, scenderanno sul rettangolo verde del Francioni Latina e Cagliari, per la 26^ giornata di Serie B. E’ una gara che a Latina manca dalla stagione 1950/51, quando i Leoni Alati superarono gli isolani per tre reti ad una. Sino alla stagione in corso le due compagini non si erano più ritrovate nella stessa categoria, con il club sardo impegnato nella scalata verso l’Olimpo del calcio italiano e quella pontina invischiata tra dilettanti e bassifondi del professionismo.

 

L’attuale tecnico, Mario Somma, è subentrato il 2 novembre a Mark Iuliano. Da allora il Latina, nelle 14 gare disputate, ha raccolto 19 punti. Dopo un andamento a rilento, che aveva reso bollente la panchina di Somma (9 punti in 10 gare), la squadra nerazzurra ha ripreso a correre, guadagnando ben 10 punti nelle ultime 4 partite. Gli ultimi risultati hanno permesso ai nerazzurri di scalare la classifica ed allontanarsi dalla zona calda: la squadra pontina, attualmente, staziona al 13° posto con 32 punti, frutto di 8 successi, 8 pareggi e 9 sconfitte. Un bilancio in parità, così come quello delle reti: 29 i gol fatti, altrettanti quelli subìti.

 

Somma alterna 4-2-3-1 e 4-3-3. Tra i pali l’ex Palermo e Genoa Ujkani, arrivato nell’ultima sessione di calciomercato, sembra essersi preso il posto da titolare (complice anche l’infortunio di Di Gennaro, sino ad allora titolare). In difesa le certezze si chiamano Dellafiore, Brosco, Calderoni e Bruscagin, anche se Esposito ultimamente ha trovato spazio con continuità nell’undici di partenza. A centrocampo i totem Schiattarella e Scaglia sono affiancati dall’esperto capitan Olivera, ma sono stati spesso chiamati in causa Ammari e Mbaye, soprattutto in caso di avanzamento di Scaglia nella linea degli attaccanti. In avanti brilla Acosty, da esterno nel 4-2-3-1 o ala nel 4-3-3, autore di 7 gol e 3 assist. Scalpita Boakie, arrivato nella sessione invernale di calciomercato, che dovrebbe giocarsi il posto con Dumitru. Punta centrale Corvia, autore di 3 reti e 4 assist nella stagione in corso.

Articolo precedente
Cagliari, gli impegni del settore giovanile nel weekend
Prossimo articolo
Latina, i convocati per la partita contro il Cagliari