Connettiti con noi

News

Verso Cagliari Inter, Agostini punta sulla continuità. Nessuna rivoluzione all’Unipol Domus

Pubblicato

su

A un giorno dall’importantissimo e delicatissimo match tra Cagliari e Inter, Agostini sembra aver preso la sua decisione: nessuna rivoluzione

A un giorno dall’importantissima e delicatissima sfida tra Cagliari e Inter, Alessandro Agostini, riferisce L’Unione Sarda, sembra aver preso la sua decisione. Nessuna rivoluzione in vista dell’infuocato match dell’Unipol Domus. Il tecnico toscano preferisce non minare ulteriormente gli equilibri già fragili di una squadra che solo dopo il pareggio a Salerno è riuscita ad alzare la testa e a credere nuovamente nelle proprie forze.

Parola d’ordine continuità, sia a livello tattico che a livello di interpreti. Spazio, dunque, ancora una volta al 3-5-2 e agli undici scesi in campo all’Arechi con la maglia da titolare. La formazione è presto fatta: davanti al solito Cragno, il trio di difesa formato dall’esperto Ceppitelli, da Lovato e Altare, uomo della provvidenza. Sulle fascia destra il solito Bellanova mentre sulla sinistra Agostini riconferma Lykogiannis, protagonista di una stagione vissuta nell’ombra. In mezzo Grassi, Deiola e Rog. In attacco la coppia inossidabile Joao Pedro-Pavoletti che domani dovrà cercare di rendersi il più possibile pericolosa per conquistare la salvezza.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.