Ventura: “Zanoncelli, De Patre e Macellari…”

© foto www.imagephotoagency.it

Giampiero Ventura, tecnico del Torino, è solito riuscire a convincere il proprio presidente ad intervenire sul mercato acquistando alcuni giocatori già allenati in passato per lungo tempo, riuscendo a cercare di riproporre il suo calcio, spesso e volentieri con buoni risultati. Successe anche in Sardegna, dove il condottiero ligure ha seduto sulla panchina del Cagliari in due diverse occasioni, guadagnando una promozione e mezza: “Ho allenato l’attaccante Palmieri nella Centese, poi l’ho voluto nel Lecce e nella Sampdoria: un record nella mia carriera, l’ho allenato in 3 club diversi – sottolinea Ventura -. Ma hanno stabilito un primato anche Zanoncelli, De Patre e Macellari: io e loro, insieme per 3 promozioni consecutive, a Lecce, dalla C1 alla A, e a Cagliari, con il balzo nella massima divisione“, le parole riportate sulla Gazzetta dello Sport.

Articolo precedente
Corsport – giorni decisivi per Cabrera
Prossimo articolo
Gasperini festeggia 55 anni