Università: anche il Cagliari Calcio a “La notte dei ricercatori”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ stata presentata stamani al rettorato dell’Università di CagliariLa notte dei ricercatori“, manifestazione che si svilupperà fra cittadella universitaria e Castello il 29 e 30 settembre. L’evento, che comprende numerose iniziative, è organizzato dall’Ateneo al fine di sensibilizzare verso l’importanza della ricerca e tende alla contaminazione fra più mondi, da quello prettamente accademico a quello sportivo, passando per le nuove tecnologie e la riscoperta della memoria.

 

Alla presenza del Rettore Maria Del Zompo, del Prorettore delegato per la ricerca Micaela Morelli e dell’Assessore alla cultura Paolo Frau, quetsa mattina è stato presentato il programma dettagliato dell’iniziativa: giovedì il centro della scena sarà la Cittadella Universitaria di Monserrato, mentre venerdì la cornice sarà il quartiere Castello. Via Università verrà infatti chiusa al traffico e, oltre a conferenze e seminari, saranno allestiti i “gazebo della ricerca“. Confermata la partecipazione del Cagliari Calcio per un simbolico avvicinamento fra sport e ricerca: una delegazione di giocatori rossoblù farà visita ai gazebo, come anticipato dal Rettore: «Crediamo molto nel fare sistema, un’interazione reciproca che susciti attenzione e curiosità: un percorso che piace anche al Cagliari, venerdì sera in rettorato sarà con noi una delegazione di primo piano del club».

Articolo precedente
Settore Giovanile, i risultati del weekend
Prossimo articolo
Cagliari-Sampdoria, le probabili formazioni