Under 21, l’Italia di Murru supera 3-0 Andorra: doppietta del bolognese Di Francesco

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il prezioso pareggio con la Serbia, l’Italia Under 21 di Luigi Di Biagio supera con un netto 3-0 Andorra e si avvicina sempre più alla qualificazione all’Europeo di Polonia 2017. Alla luce del successo della Serbia sull’Irlanda, infatti, il discorso qualificazione è rimandato all’ultima giornata del gruppo 2, dove agli azzurrini basterà anche un pareggio nella sfida con la Lituania in programm a Kaunas l’11 ottobre.

 

A La Spezia, l’Italia fatica a sbloccare il match nel primo tempo nonostante le tante occasioni create. In avvio di ripresa ci pensa Di Francesco a portare in vantaggio gli azzurrini con un tocco che batte Silverio su cross di Conti dalla destra. L’esterno del Bologna – prossimo avversario del Cagliari in campionato – si ripete al 73′ siglando la doppietta personale con una girata di tacco ancora su assist di Conti. Nel finale ci pensa poi Pellegrini a chiudere il discorso firmando il definitivo 3-0. Il terzino del Cagliari Nicola Murru, partito titolare, è rimasto in campo tutta la partita. Titolare anche Alessio Cragno tra i pali, mentre l’ex rossoblu Alberto Cerri è stato sostituito al 20′ della ripresa da Rosseti. 

Articolo precedente
Bologna, doppia seduta a Casteldebole: assenti i nazionali, si ferma anche Rizzo
Prossimo articolo
Cagliari, Capozucca: «Il nostro mercato? Parlerà il campo. C’è entusiasmo, felice di essere qui»