Trabzonspor-Cagliari 0-0: sintesi, cronaca e tabellino

© foto CagliariNews24.com

Trabzonspor-Cagliari: termina 0-0 la seconda amichevole turca dei rossoblù

Trabzonspor-Cagliari termina 0-0 a Istanbul. Allo stadio “Ataturk” le due squadre non riescono a trovare la via del gol, con i rossoblù che devono ringraziare Rafael, protagonista di diversi interventi importanti, ma soprattutto del rigore parato a Sosa al 30′ del primo tempo. La squadra imbottita di seconde linee di Maran ha fatto fatica contro un avversario più avanti nella preparazione e che ha messo sotto il Cagliari dal punto di vista della gestione e del gioco. Tuttavia i sardi hanno saputo soffrire, uscendo indenni dalla seconda amichevole turca.

Trabzonspor-Cagliari: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Poche emozioni nella ripresa, con il risultato che non si è schiodato dallo 0-0. I cambi hanno dato un po’ più di qualità al Cagliari, tuttavia non è bastato per rendersi realmente pericoloso.

90’+1′ Triplice fischio: finisce 0-0 a Istanbul tra Trabzonspor e Cagliari.

90′ Un minuto di recupero.

89′ Cigarini butta il pallone fuori. Amiri non sembra farcela più.

88′ In questi minuti finali, Barella sta facendo il trequartista, mentre Castro si è spostato sulla sinistra come mezzala.

88′ Ultimo cambio per il Trabzonspor: fuori Ibanez, dentro Ozkan.

84′ Brutta palla persa di Andreolli, provvidenziale Pisacane in scivolata. Il centrale rossoblù anticipa in area la conclusione di Amiri.

84′ Cross basso insidioso dalla destra. Para Rafael.

79′ Tripla sostituzione per il Trabzonspor: dentro Akpinar, Cakir e Turkmen, fuori Akbas, Esteban e Omur. I turchi cambiano dunque anche il portiere.

79′ Cross di Cigarini, Pisacane di testa non trova la porta.

78′ Castro conquista un corner.

76′ Spettacolare semirovesciata di Barella sul cross di Padoin. Para Esteban col piede.

75′ Seguono sostituzioni anche per il Trabzonspor: Yazici e Kucka lasciano il posto ad Artaslan e Sahan.

74′ Ancora cambi per il Cagliari. Farias prende il posto di Sau, Barella quello di Deiola.

71′ Giallo anche per Pavoletti per un intervento col piede a martello su Onazi.

71′ Altro doppio cambio per il Trabzonspor: Fuori Pereira e Rodallega dentro Karadeniz e Parmak.

69′ Uscita a vuoto di Rafael sul cross di Ibanez, Omur a porta libera colpisce solo l’esterno della rete.

63′ Uscito Ionita, è lo stesso Castro a fare il trequartista per il Cagliari.

62′ Doppio cambio anche per i turchi: fuori Toure e Sosa dentro Amiri e Hosseini

62′ Doppio cambio nel Cagliari: fuori Ionita e Colombatto, dentro Cigarini e Castro.

62′ Rodallega in area. Sinistro alto.

59′ Ora il Cagliari prova a costruire in zona più avanzata, ma continua a mancare qualità.

57′ Intervento duro e in ritardo di Pajac su Pereira. L’arbitro fischia con più di un secondo di esitazione la punizione per i turchi.

54′ Contropiede del Cagliari: bella palla di Dessena per Sau, bucano i difensori, ma Pattolino non riesce a controllare e la palla scorre via.

51′ Giallo per Pajac. Il croato ha provato ad andarsene palla al piede, ma allargando il braccio per proteggere la sfera colpisce Omur. Secondo ammonito per il Cagliari dopo Sau.

48′ GOL ANNULLATO AL TRABZONSPOR! Sosa ha provato la battuta direttamente in porta, ma il capitano dei turchi Akbas commette fallo su Rafael nel tentativo (riuscito) di deviare il pallone in rete.

48′ Fallo di Pisacane. Punizione per il Trabzonspor da posizione laterale al limite dell’area.

46′ Primo pallone per il Trabzonspor. Pressione alta del Cagliar.

46′ Inizia il secondo tempo. Nessun cambio per entrambe le squadre.

Squadre in campo per la ripresa.

SINTESI PRIMO TEMPO – Finisce 0-0 il primo tempo allo stadio “Ataturk”, con il Cagliari che deve ringraziare Rafael e la traversa. Il portiere brasiliano ha parato al 30′ il rigore a Sosa, concesso per una spinta di Pisacane su Rodallega. Al 41′ Joao Pereira ha invece battuto Rafael, ma il pallone si è stampato sulla traversa. Decisamente più Trabzonspor che Cagliari. I rossoblù faticano ad uscire dalla propria metà campo e non sono praticamente mai riusciti ad affacciarsi dalle parti di Esteban. Pubblico come sempre caldissimo e atmosfera quasi pesante, considerando che si tratta di un’amichevole estiva.

45′ Squadre negli spogliatoi: finisce il primo tempo tra Trabzonspor e Cagliari.

44′ Fallo di Ionita su Pereira. Poi spinte tra lo stesso Pereira e Sau, ammoniti entrambi i giocatori. Si accendono gli animi a Istanbul.

41′ TRAVERSA DI JOAO PEREIRA! Il portoghese servito a rimorchio cerca il tiro ad effetto, la parabola scavalca Rafael ma si stampa sul legno.

40′ Rodallega da fuori. Stesso esito dei tentativi precedenti dei compagni. Ancora palla alta.

39′ Più Trabzonspor che Cagliari.

38′ Anche Kucka ci prova dalla distanza. Palla altissima, nessun problema per Rafael.

36′ Il Cagliari prova ad uscire, ma non riesce a superare la prima fase di pressione del Trabzonspor. Manca qualità nella fase di disimpegno.

36′ Tiro di Rodallega in area murato da Andreolli.

35′ Ibanez da distanza proibitiva, palla di poco sopra la traversa. Rafael era in traiettoria, ma tiro velenoso.

34′ Azione personale di Yazici sul centrodestra, che calcia poi da dentro l’area di rigore. Rafael attento sulla conclusione in diagonale.

30′ PARA RAFAEL! Il portiere brasiliano si tuffa a destra e neutralizza la conclusione dell’ex Napoli dagli undici metri, deviando il pallone in corner.

30′ Rodallega stizzito lascia il pallone del rigore a Sosa.

29′ RIGORE PER IL TRABZONSPOR! Lancio per Rodallega, Pisacane sbilancia il colombiano il tanto che basta per far fischiare il penalty.

28′ Cross di Ibanez dalla sinistra sul secondo palo. Pajac di testa chiude in angolo anticipando Sosa.

26′ Pajac questa volta cerca il cross alto. Nulla da fare però per i rossoblù. L’azione si spegne sul fondo con l’ultimo tocco di Padoin. I due terzini accompagnano la manovra offensiva.

26′ Bell’azione personale di Pajac sulla sinistra, che vincendo un rimpallo arriva fino al fondo per crossare. Il traversone basso viene chiuso in fallo laterale.

23′ Pavoletti allarga per Sau sulla sinistra. Pattolino cerca il filtrante per Ionita, ma il moldavo commette fallo in attacco nel tentativo di liberarsi del suo marcatore.

22′ Il Cagliari fatica ad uscire dalla propria metà campo. Il Trabzonspor gestisce il pallone e fa la partita.

21′ Quarto calcio d’angolo per i turchi (contro i zero dei rossoblù), che si rendono ancora pericolosi. Rodallega di testa non inquadra ancora lo specchio.

19′ Sosa cerca la conclusione diretta in porta. La palla scavalca la barriera ma termina lontana dallo specchio della porta.

18′ Altra punizione per il Trabzonspor. Questa volta da posizione più centrale.

17′ Sul cross proveniente dalla punizione lo stesso Deiola anticipa tutti, mandando di testa il pallone in corner.

16′ Trattenuta di Deiola sulla trequarti ai danni di Omour. L’arbitro richiama il centrocampista sardo.

13′ Sul corner successivo Toure tenta la rovesciata, ma viene murata dal compagno Rodallega, che resta a terra.

12′ Bello spunto Pereira sulla destra, che serve Omour in area di rigore. Il turco si allunga troppo il pallone e riesce a calciare solo dal fondo. Rafael pare in angolo.

8′ Bella doppia finta di Ionita sulla linea di fondo, il moldavo viene però chiuso da Onazi e alla fine protesta perché l’arbitro comanda la rimessa per il portiere e non il corner.

7′ Due buone chiusure difensive di Pajac, che nel giro di pochi secondi manda la palla in fallo laterale anticipando l’avversario.

2′ Angolo per il Trabzonspor battuto da Sosa. Il colpo di testa di Rodallega è alto.

1′ Un lancio lungo per Sau mette in difficoltà la difesa turca. Esteban esce dalla propria area e spazza con i piedi in fallo laterale.

1′ Inizia la partita a Istanbul. Primo possesso per il Cagliari.

18:00 – Suonano gli inni allo stadio “Ataturk”. Dopo quello di Mameli, è il momento di quello turco.

17:57 – Squadre finalmente in campo dopo un’invasione di campo.

17:44 – Il Cagliari giocherà anche oggi con la maglia bianca da trasferta. Completo scuro per il Trabzonspor.

17:30 – Le squadre sono in campo per il riscaldamento. Alle 18 italiane il calcio d’inizio allo stadio Olimpico “Ataturk” di Istanbul.

17:03 – Sono arrivate in tribuna stampa le distinte con le formazioni ufficiali. Maran dà spazio a chi non ha giocato contro il Fenerbahce. Le uniche conferme rispetto a mercoledì sono Ionita e a sorpresa Pavoletti. Il centravanti era uscito nel primo tempo dell’ultima amichevole a causa di un problema alla schiena e sembrava non fosse in grado di recuperare per oggi. Invece il tecnico lo lancia addirittura titolare con Sau. I turchi si schierano invece con il 4-2-3-1. Ci sono gli ex Serie A Onazi, Kucka e Sosa. Davanti guida l’attacco il colombiano Rodallega.

Le formazioni ufficiali:

TRABZONSPOR (4-2-3-1): Esteban; Joao Pereira, Akbas, Zago Toure, Ibanez; Onazi, Kucka; Abdulkadir Omur, Sosa, Yazici; Rodallega. All. Karaman.

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Padoin, Pisacane, Andreolli, Pajac; Dessena, Colombatto, Deiola; Ionita; Sau, Pavoletti. All. Maran.

15:58 – Siamo arrivati allo stadio “Ataturk” di Istanbul, dove il Cagliari affronterà alle 18 italiane affronterà in amichevole il Trabzonspor.

Trabzonspor-Cagliari 0-0: formazioni ufficiali, marcatori e tabellino

TRABZONSPOR (4-2-3-1): Esteban (79′ Cakir); Joao Pereira (71′ Karadeniz), Akbas (79′ Akpinar), Zago Toure (62′ Hosseini), Ibanez (88′ Ozkan); Onazi, Kucka (75′ Sahan); Abdulkadir Omur (69′ Turkmen), Sosa (62′ Amiri), Yazici (75′ Artarslan); Rodallega (71′ Parmak).
A disposizione: –
Allenatore: Unal Karaman.

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Padoin, Pisacane, Andreolli, Pajac; Dessena, Colombatto (62′ Cigarini), Deiola (74′ Barella); Ionita (62′ Castro); Sau (74′ Farias), Pavoletti.
A disposizione: Aresti, Cragno, Faragò, Lykogiannis, Ceppitelli, Capuano, Romagna, Han.
Allenatore: Rolando Maran.

ARBITRO: Suat Arslanboğa.
Assistenti
: Erdinc Sezertam e Samet Cicek.
Quarto uomo
: Mert Guzenge.

NOTE: Al 30′ Rafael para un rigore a Sosa. Ammoniti: Pereira (T), Sau (C), Pajac (C), Pavoletti (C). Concesso 1′ di recupero nel secondo tempo.

Trabzonspor-Cagliari, il prepartita

Quella di oggi contro il Trabzonspor sarà la seconda amichevole del Cagliari a Istanbul nel giro di pochi giorni. Mercoledì i rossoblù hanno perso 2-1 contro il Fenerbahce, con il gol di Marco Sau che è servito solo per accorciare le distanze. Il match di oggi sarà allo stesso modo probante per Barella e compagni, che se la vedranno contro una formazione arrivata quinta nell’ultima Super Lig turca. Inoltre il Trabzonspor è più avanti nella preparazione, dovendo giocare domenica 12 agosto la prima giornata di campionato in casa dell’İstanbul Basaksehir. Non dovrebbe essere della partita Leonardo Pavoletti, out per il problema alla schiena rimediato nella gara con il Fenerbahce, anche se ha partecipato alla rifinitura di questa mattina. Dall’altra parte dovrebbe mancare il bomber Burak Yilmaz. Tra i volti noti, i rossoblù si ritroveranno davanti diverse conoscenze del campionato italiano: l’ex Napoli José Sosa, l’ex Lazio Ogenyi Onazi e l’ex Genoa e Milan Juraj Kucka.

LO STADIO – Il match si giocherà allo stadio Olimpico “Ataturk”. Si tratta dell’impianto più grande della Turchia con 80.000 posti a sedere. Nel 2005 ha ospitato la celebre finale di Champions League tra Milan e Liverpool, vinta ai rigori dagli inglesi dopo l’incredibile rimonta da 3-0 a 3-3. La Uefa ha scelto nuovamente lo stadio “Ataturk” per ospitare la finale di Champions League del 2019/20.

Trabzonspor-Cagliari, il precedente in Coppa Uefa

Trabzonspor-Cagliari non può che rievocare ricordi piacevoli a tutti i tifosi rossoblù. Sono passati 25 anni dall’ultima sfida ufficiale tra le due squadre, che si incrociarono nei sedicesimi di finale della Coppa Uefa 1993/94. Furono i cagliaritani allenati da Bruno Giorgi a prevalere nel doppio confronto, grazie all’1-1 dell’andata in Turchia. Al Sant’Elia, infatti, fu sufficiente pareggiare 0-0 per passare il turno e proseguire una storica cavalcata che si interruppe solo in semifinale contro l’Inter.

Trabzonspor-Cagliari: dove vederla

Il match tra Trabzonspor e Cagliari, in programma alle 18 italiane allo stadio “Ataturk” di Istanbul verrà trasmessa in Turchia dall’emittente nazionale TRT nel suo canale sportivo, visibile gratuitamente anche in streaming sul sito trt.net.tr.

Articolo precedente
bradaricChi è Bradaric, il nuovo regista del Cagliari – VIDEO
Prossimo articolo
cagliariMaran: «Col Trabzonspor è stata partita vera» – VIDEO