Tifosi rossoneri pronti all’odissea

© foto www.imagephotoagency.it

Il rebus legato alla sede che avrebbe ospitato il match tra Cagliari e Milan non è stato motivo di preoccupazione solo per i tifosi rossoblu. Anche quelli rossoneri sono stati costretti ad attendere fino all’ultimo di sapere come organizzarsi per affrontare l’eventuale trasferta in Sardegna: “Quando abbiamo saputo che si sarebbe giocato a Torino — spiega Stefano Perego, presidente del Milan Club Seregno — avevamo organizzato un pullman raccogliendo tramite la nostra pagina facebook più di 20 adesioni, i 15 che erano già prenotati per Cagliari più altri. Abbiamo dovuto annullare tutto“, le dichiarazioni rilasciate alla Gazzetta dello sport. Nonostante sia stata fatta chiarezza sul caso, qualche problema persiste: “Abbiamo il volo, ma non il biglietto — prosegue Perego — perché la filiale dell’agenzia che vende i biglietti della gare interne del Cagliari non aveva avuto ancora l’ok dalla sede centrale. Se non riusciremo a comprarli prima li acquisteremo sul posto, sperando di non avere brutte sorprese…“.

Articolo precedente
Murru e Dessena titolari. Nel pomeriggio la rifinitura
Prossimo articolo
Palermo, “Sorrentino: “Nessuno si aspettava che il Cagliari…”