Speranza: «La priorità sono le scuole non gli stadi»

© foto 27-06-2020 Calcio Serie A 2019/20, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Torino. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto:

Roberto Speranza, ministro della Salute, ha parlato in merito alla situazione della riapertura degli stadi

Con la Serie A che procede, tifosi e società attendono impazientemente notizie sulla riapertura degli stadi. In merito si è espresso il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha dato alcune delucidazioni sulla situazione attuale sull’ingresso negli impianti sportivi: «Ci sono dei protocolli che dobbiamo rispettare, abbiamo regole molto rigorose e ferme che ci hanno permesso di far ripartire il campionato di calcio. Dobbiamo essere attenti e tutti devono rispettare le indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico. Abbiamo riaperto le scuole da due settimane e insisto che al momento la priorità sono le stesse scuole e non gli stadi, dobbiamo valutare che impatto hanno sul Paese».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!