Spal, parla Semplici: «Il Cagliari è molto forte, noi non abbiamo nulla da perdere»

© foto www.imagephotoagency.it

A tre giorni dalla sfida di Coppa Italia, il tecnico della Spal inquadra il match di lunedì prossimo al Sant’Elia, quando i ferraresi sarano chiamati a confrontarsi con il Cagliari per il terzo turno della coppa nazionale.
Sulla carta le due squadre partono da piani ben diversi, pur essendo entrambe neopromosse: i padroni di casa hanno vinto il campionato cadetto e tornano in Serie A, gli spallini riassaporano la B.

 

L’allenatore Leonardo Semplici sa che non sarà partita facile contro i rossoblù, e ci tiene a rimarcare le diverse motivazioni delle due compagini. Nelle parole riportate da La Nuova Ferrara, il mister fa il ritratto del Cagliari: «È una rosa che già era forte l’anno scorso in serie B, campionato tutto condotto al vertice. Ora hanno inserito anche giocatori importanti come Borriello e Isla, ci sono Storari, Padoin e Bruno Alvesfigureranno bene anche in serie A. Sta a noi mettere in campo le nostre qualità, andiamo a giocarcela in maniera serena anche perchè dal punto di vista mentale non abbiamo nulla da perdere».

Articolo precedente
Cagliari, biglietti scontati in Coppa Italia per i tifosi che hanno assistito ai match estivi del Sant’Elia
Prossimo articolo
Cagliari, mattinata di lavoro pensando alla Coppa Italia