Spal-Cagliari, i precedenti a Ferrara non sorridono ai sardi

© foto CagliariNews24.com

Nessun successo per i rossoblù sul campo della Spal. L’ultima sfida in Serie A si giocò nel marzo 1968

A 49 anni dall’ultima partecipazione al campionato di Serie A, la Spal si è conquistata con merito una nuova chance nella massima serie. Dopo aver pareggiato all’Olimpico contro la Lazio e superato al Mazza l’Udinese, i biancazzurri si sono arresi tre giorni fa a San Siro di fronte all’Inter. Ora però la squadra di Leonardo Semplici punta a centrare il secondo successo stagionale tra le mura amiche. Domenica gli estensi riceveranno il Cagliari a Ferrara. Sono appena cinque i precedenti in terra emiliana tra le due formazioni: i primi tre in Serie A, gli ultimi due nel campionato cadetto. Nell’aprile ’66 la Spal superò 3-0 i rossoblù di Arturo Silvestri. Nel gennaio 1967 la sfida tra emiliani e sardi terminò 0-0, mentre nel marzo ’68 fu nuovamente la formazione estense ad aggiudicarsi l’intera posta in palio: i padroni di casa si imposero 1-0, rete di Giovanni Brenna. Spal e Cagliari si sono poi affrontate in Serie B nel febbraio ’77 e nel maggio ’79. In entrambi i casi i ferraresi riuscirono a fermare i rossoblù sull’1-1. I sardi sono quindi alla ricerca della prima vittoria allo stadio Mazza. Tra quattro giorni Massimo Rastelli ritroverà da avversario Marco Borriello. Poco più di un anno fa fu proprio l’attaccante campano a decidere – con quattro gol e un assist per Sau – il terzo turno di Coppa Italia contro la Spal.

Articolo precedente
tim cup coppa italiaTim Cup, Cagliari-Pordenone si giocherà alle 15
Prossimo articolo
settore giovanile cagliariCagliari Under 17, netta vittoria per 5-1 sul campo della Lazio