Connettiti con noi

Hanno Detto

Sirigu parla della Sardegna: «Ora rimettiamo insieme i pezzi»

Pubblicato

su

Salvatore Sirigu, ex portiere del Torino, ha parlato della drastica situazione della sua Sardegna e del suo futuro. Tutto è nelle mani di Branchini

La Sardegna continua a bruciare e Salvatore Sirigu che ha innalzato la bandiera dei Quattro Mori dopo la vittoria dell’Italia all’Europeo, ha parlato a SkySport non solo del suo futuro, ma anche del drastico presente in cui versa la sua terra d’origine:

«Fa male. La Sardegna è spesso soggetta a incendi dolosi. Non parliamo soltanto di terra, questi incendi danneggiano animali e persone. Per noi gli animali da bestiame sono una ricchezza importante, sono la principale fonte di reddito. Ora ci tocca riparare i danni e rimettere insieme i pezzo».

Per quanto riguarda il suo futuro, Salvatore si affida al suo procuratore: «Branchini si sta occupando di tutto, nei prossimi giorni saprete le novità. Sono contento del lavoro di Giovanni e felice di quello che sarà».