Serie C, all’Arzachena il derby con l’Olbia

olbia cagliari
© foto CagliariNews24.com

Affermazione netta degli smeraldini di Giorico. Ora i bianchi pensano alla Giana Erminio

Il primo derby sardo della nuova Serie C se lo aggiudica l’Arzachena. La formazione biancoverde supera 3-0 l’Olbia nel posticipo serale dell’11ª giornata di campionato. I ragazzi di Giorico trovano il vantaggio già al 25′, quando Sanna beffa Aresti in uscita con un pallonetto. I galluresi provano a rialzare la testa, ma sul finire del primo tempo Murgia stende Arboleda all’interno dell’area di rigore dei bianchi. Il signor Zanonato di Vicenza concede il penalty, poi trasformato da Curcio. Al rientro in campo dopo l’intervallo La Rosa chiude subito i conti piazzando all’incrocio una pregevole punizione dal limite. La formazione di Mereu prova poi a rientrare in partita. Allo scoccare dell’ora di gioco una conclusione dalla distanza di Muroni impensierisce l’estremo difensore biancoverde Ruzittu, il pallone però esce di poco. Dieci minuti più tardi un siluro di Murgia scheggia la parte alta della traversa. Non è serata per l’Olbia, che non riesce a trovare il gol della bandiera neanche al 91′, quando Ruzittu mura una rovesciata di Ragatzu. I galluresi torneranno in campo già sabato, al Nespoli arriverà la Giana Erminio. Impegno lontano dalla Sardegna invece per l’Arzachena, che domenica farà visita al Cuneo.

Articolo precedente
cagliariCagliariNews’ Award: Barella il migliore col Torino
Prossimo articolo
Serie A, il Verona perde 2-1 in casa contro l’Inter