Serie B: Pescara-Novara il match clou della 31^ giornata

© foto www.imagephotoagency.it

La 31^ giornata del camponato di Serie B si è aperta ieri sera con la netta sconfitta rimediata dal Crotone nell’anticipo del Rigamonti con il Brescia. La battuta d’arresto dei calabresi consegna al Cagliari la grande occasione di riprendersi la vetta della classifica nel posticipo di lunedì sera al Sant’Elia con il Perugia. Per i rossoblu, un motivo in più per tornare alla vittoria dopo la mini-crisi delle ultime tre partite in cui la squadra di Rastelli ha raccolto un solo punto, in extremis, sul campo del Trapani.

 

Questo pomeriggio gli occhi saranno tutti puntati sull’Adriatico, dove alle 15 andrà in scena il match clou di giornata fra Pescara Novara. Le due squadre, appaiate al terzo posto con 49 punti, cercheranno punti importanti per accorciare sul secondo posto attualmente occupato dal Cagliari e distante ben 13 punti. Per la squadra di Oddo, in particolare, la sfida potrebbe rappresentare l’occasione per il riscatto dopo la brutta sconfitta rimediata la settimana scorsa sul campo della Pro Vercelli, mentre i piemontesi dopo un periodo d’appannamento hanno ripreso la loro corsa e nonostante il pareggio interno con il Latina hanno dimostrato di essere pericolosi in trasferta, dove nell’ultima uscita sono riusciti nell’impresa di espugnare il Sant’Elia

 

Sempre in zona playoff, il Cesena, dopo la deludente sconfitta interna con la Salernitana, cerca il riscatto in casa di un Como sempre più ultimo in classifica, con il penultimo posto distante ben 7 punti. Il compito più agevole spetta allo Spezia, che al Picco attende il Modena, mentre è senz’altro più difficile l’impegno della Virtus Entella, che farà visita a un Livorno sprofondato al quart’ultimo posto e a caccia di punti per risalire la classifica. Ad approfittarne potrebbe essere il Bari, distante 3 punti dal terzetto a quota 47 e impegnato al San Nicola con la Pro Vercelli. Ascoli-Avellino Ternana-Latina sfide di metà classifica, in zona retrocessione il Vicenza cerca un successo prezioso tra le mura amiche con il Trapani, mentre la Salernitana ha la possibilità di agganciare il Lanciano nello scontro diretto dell’Arechi

 

Questa la classifica aggiornata:

 

 

 

Articolo precedente
Settore Giovanile, il programma del weekend
Prossimo articolo
Primavera, Cagliari-Udinese: 0-0 all’intervallo