Serie B, nel posticipo lo Spezia crolla a Como

© foto www.imagephotoagency.it

Brutto scivolone dello Spezia nel posticipo che ha chiuso la quarantunesima giornata del campionato di Serie B. I liguri, in piena lotta per i playoff, sono andati a perdere in casa del retrocesso Como col pesante risultato di 4-0 per i lariani. Due gol del solito Ganz e le reti di Giosa e Madonna hanno affossato gli uomini di Di Carlo, per una vittoria che permette ai comaschi di salutare i propri tifosi con una vittoria che nulla cambia nei destini stagionali.
In zona playoff dunque la lotta è limitata a tre squadre che nell’ultima giornata dovranno sgomitare per due posti. Già qualificate sono infatti Pescara, Bari, Trapani e Cesena. Lo Spezia dovrà guardarsi le spalle dalla Virtus Entella, prossima avversaria del Crotone, e dal Novara che spera ancora nell’aggancio in extremis.

 

Articolo precedente
Cagliari, Joao Pedro: «Meritavamo tutti questa festa, contento di essere nel cuore dei tifosi»
Prossimo articolo
Cagliari, Dessena sei mesi dopo: bentornato Capitano!