Serie B, Lanciano: respinto il ricorso, giocherà i playout con la Salernitana

© foto www.imagephotoagency.it

Rimane invariata la classifica del campionato di Serie B, con il Livorno retrocesso in Lega Pro e la Virtus Lanciano che giocherà i playout per la permanenza tra i cadetti con la Salernitana. Come riportato dal sito ufficiale del club abruzzese, infatti, la Seconda Sezione del Collegio di Garanzia dello Sport ha respinto il ricorso presentato dalla Procura Generale operante del CONI e dalla Procura Federale FIGC contro il Lanciano e l’amministratore unico Claude Alain Di Menno di Bucchianico. Resta dunque inalterata la decisione della Corte Federale d’Appello federale, che lo scorso 10 maggio aveva disposto la restituzione di 3 punti in classifica al club rossonero. Soddisfatta la presidentessa Valentina Maio, che ha così commentato l’esito del ricorso: «Siamo soddisfatti dell’esito dell’udienza di oggi. Ora ci aspettano due gare importanti per realizzare il sogno della permanenza nella serie cadetta».

 

 

 

 

 

Articolo precedente
Luka Krajnc – I pagelloni di CagliariNews24
Prossimo articolo
Playoff Serie B, il Pescara raggiunge il Trapani in finale