Serie B, il valzer delle panchine: il Perugia ha scelto Bucchi, Bisoli verso Ascoli

© foto www.imagephotoagency.it

Terminato il campionato e in attesa degli ultimi verdetti provenienti da playoffplayout, per i club di Serie B è già tempo di programmare la stagione che verrà. Il calciomercato non ha ancora aperto i battenti, ma come di consueto i rumors che interessano il futuro di giocatori e allenatori non si fanno attendere. Riguardo questi ultimi poi, come ogni anno si parte con il valzer delle panchine.

 

La girandola di allenatori coinvolge anche due nomi dal passato rossoblu: secondo quanto riportato da SerieB24, infatti, il Perugia avrebbe già individuato il tecnico per la prossima stagione. Si tratta di Cristian Bucchi – un passato da calciatore con la maglia del Grifone e una parentesi anche con quella del Cagliari nella stagione 2003/04 – che in questa stagione ha guidato la Maceratese fino ai playoff nel Girone B di Lega Pro.

 

Il Perugia dice dunque addio Pierpaolo Bisoli – ex rossoblu sia da calciatore sia da allenatore – dopo una stagione in cui i biancorossi non sono riusciti a trovare la continuità necessaria per centrare i playoff, fermandosi al decimo posto in classifica. Il tecnico di Porretta Terme, che in carriera ha già centrato due promozioni dalla Serie B alla Serie A alla guida del Cesena, è invece nel mirino dell’Ascoli, dove ritroverebbe Francesco Marrocu, vecchia conoscenza ai tempi dell’esperienza sulla panchina del Cagliari targato Cellino. Sempre secondo le indiscrezioni riportate da SerieB24, infatti, Bisoli sarebbe a un passo dalla rescissione del contratto con il Perugia e vicinissimo ad accettare la proposta dei marchigiani: il nodo principale riguarda le ambizioni del club e la costruzione di una squadra per puntare ai piani alti della classifica. 

 

 

 

 

Articolo precedente
Serie B, la griglia dei playoff: Bari e Pescara, niente sfida in finale. Trapani mina vagante
Prossimo articolo
FariasCagliari, artiglieria pesante: ben quattro giocatori in doppia cifra