Serie B, il Livorno di nuovo a Panucci: esonerato Mutti

© foto www.imagephotoagency.it

Nuovo cambio in panchina per il Livorno. Gli amaranto, quartultimi in Serie B, hanno deciso di esonerare Bortolo Mutti per riaffidare la guida tecnica a Christian Panucci, in seguito al pareggio casalingo contro il Como di Festa e Barella.

L’ex difensore di Roma e Genoa aveva iniziato la stagione, portando il Livorno nelle prime posizioni in classifica con cinque vittorie nelle prime cinque partite. Dopo la sconfitta contro il Bari, lo scorso novembre, Spineli esonerò Panucci che lasciò la squadra settima con 21 punti dopo 14 partite. Nelle successive nove, Mutti è riuscito a fare solo tre punti, frutto di tre pareggi: uno di questi proprio contro il Cagliari all’Armando Picchi (1-1, gol di Farias e Vantaggiato).

 

“L’A.S. Livorno Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Bortolo Mutti – si legge nel comunicato sul sito ufficiale del club – La Società rivolge a mister Mutti ed al suo staff tecnico i ringraziamenti per l’impegno, la professionalità e la dedizione profusi nel lavoro svolto. L’incarico di allenatore della prima squadra del Livorno Calcio è stato affidato a Christian Panucci”

Articolo precedente
Verso Avellino-Cagliari, i precedenti: l’ultima volta Esposito e Suazo firmarono il successo
Prossimo articolo
Inter su Joao Pedro? A Crotone Ausilio seguiva Yao