Serie B, 29^ giornata: pari per il Crotone, il Pescara cade in casa

© foto www.imagephotoagency.it

Il campionato di Serie B non smentisce la sua fama di torneo difficile e imprevedibile, così anche la 29^ giornata non ha mancato di riservare sorprese. Buone notizie per il Cagliari, che nonostante la sconfitta di ieri sera con il Novara mantiene la vetta della classifica grazie all’ennesima frenata del Crotone, inchiodato sullo 0-0 a Livorno. E’ andata anche peggio al Pescara, superata in casa dal Trapani, prossimo avversario proprio dei rossoblu, grazie al gol vittoria di Eramo al 94′ dopo il pareggio dei padroni di casa a un minuto dalla fine siglato da Fornasier.

 

Termina in pareggio anche la sfida in zona playoff tra Spezia Cesena: al Picco finisce 1-1 grazie alle reti di Nené e Ragusa. Frena anche l’Entella, 2-2 sul campo della Salernitana, mentre torna alla vittoria il Bari che al San Nicola supera con un netto 4-0 la Ternana: doppietta per Puscas e reti di Dezi e Sansone. Ritrova il successo anche il Brescia, che in uno scontro importante supera di misura l’Avellino grazie alla rete di Antonio Caracciolo nel primo tempo. Si riprende il Perugia di Pierpaolo Bisoli, che al Curi piega 2-0 il Latina: mattatore della sfida Ardemagni, autore di una doppietta. 

 

Nelle zone basse della classifica, l’Ascoli vince uno scontro delicato superando 2-1 il Modena grazie alla doppietta di Cacia. Termina 1-1 invece la sfida tra Vicenza Pro Vercelli: i biancorossi restano fermi in piena zona retrocessione. Stesso risultato per il Como di Gianluca Festa, che in casa non va oltre l’1-1 nonostante il vantaggio firmato Ganz in uno scontro importantissimo contro il Lanciano.

 

 

Articolo precedente
CagliariNews’ Award: è Salamon il migliore contro il Novara
Prossimo articolo
mostra maglieIncrocio di ex rossoblù a Catania: Moriero succede a Pancaro