Serie B, 27^ giornata: reti inviolate tra Bari e Latina nell’anticipo del San Nicola

© foto www.imagephotoagency.it

La 27^ giornata del campionato di Serie B si apre con il pareggio a reti inviolate tra Bari Latina nell’anticipo del San Nicola. Ennesima occasione sprecata per la squadra di Camplone per avvicinare il terzo posto occupato dal Pescara, che a questo punto spera in un passo falso degli abruzzesi nel big match di questo pomeriggio al Sant’Elia e proseguire così la corsa verso i playoff. Per i laziali, invece, un punto per ripartire dopo la sconfitta interna di sabato scorso con il Cagliari. Buona partenza dei padroni di casa, che in avvio reclamano un calcio di rigore per una trattenuta di Bruscagnin su Maniero. Poco dopo è Rosina a vedersi annullare un gol per fuorigioco di Jakimovski, che poi si ripete poco prima del quarto d’ora, seguito qualche minuto dopo da Defendi, che ci prova dalla distanza ma sbatte contro un pronto Ujkani. Gli ospiti ci provano prima con Dumitru Corvia, poi è Mariga sul finale di tempo a centrare la porta di testa ma viene però pescato in fuorigioco. Poche emozioni nella ripresa: a una manciata di minuti dal termine è Sansone a impegnare ancora Ujkani con un sinistro a giro dal limite dell’area che il portiere devia in corner. Finisce dunque a reti bianche, con il Bari che rimane fermo al sesto posto con 41 punti, alle spalle di Cesena e Novara, mentre il Latina aggancia Trapani e Ternana a quota 33. 

Articolo precedente
Cagliari-Pescara, i numeri della sfida del Sant’Elia
Prossimo articolo
FORMAZIONI UFFICIALI – Cagliari-Pescara, in difesa torna Krajnc