Serie B, 23^ giornata: nel posticipo, il Pescara serve il poker a Perugia

© foto www.imagephotoagency.it

Il Pescara serve il poker nel primo posticipo della 23^ giornata del campionato di Serie B appena terminato. La squadra di Massimo Oddo vince 4-0 in casa del Perugia mettendo in cassaforte il successo nel giro di 7′ a metà ripresa: gli abruzzesi passano in vantaggio nel primo tempo grazie all’autogol di Rossi, che infila la palla nella propria porta nel tentativo di rinviare un cross di Memushaj. I padroni di casa provano a reagire ma lo sforzo non riesce a produrre risultati concreti, così a metà ripresa il Pescara chiude definitivamente il discorso: tra il 66′ e il 73′ arrivano infatti le reti di LapadulaBenali Caprari, che sigillano lo 0-4 finale. Con la vittoria odierna il Pescara consolida la terza posizione con 43 punti, a -6 dal secondo posto occupato dal Cagliari. Il Perugia resta invece fermo a quota 30, a 4 punti dai playoff

Articolo precedente
Ternana, Mazzoni: «Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare»
Prossimo articolo
Cagliari, settore giovanile: bilancio positivo nel weekend