Serie B, 23^ giornata: la Salernitana stende il Brescia, il Crotone fa visita al Novara

© foto www.imagephotoagency.it

Il programma della 23^ giornata del campionato di Serie B presenta sfide interessanti sia per quanto riguarda la zona playoff/promozione sia quella playout/salvezza. Nell’anticipo di ieri sera all’Arechi, la Salernitana ha battuto il sorprendente Brescia di questa prima parte di stagione con un netto 3-0: nel primo tempo apre le danze l’autorete di Coly, nel primo quarto d’ora della ripresa arrivano anche le reti di Coda e Franco che chiudono definitivamente il match. La Salernitana rimane ferma al terz’ultimo posto agganciando a 23 punti Ascoli e Livorno, mentre il Brescia mantiene il quinto posto con 38 punti al pari del Novara. I piemontesi di Baroni, altra grande sorprese di questo campionato attende questo pomeriggio al Piola la capolista Crotone, reduce dal successo nella sfida al vertice con il Cagliari, che cerca riscatto al Sant’Elia contro la Ternana.

 

Nel posticipo delle 17:30, il Pescara, terzo con 40 punti, fa visita a un Perugia che cerca punti importanti in zona playoff. Sempre in zona playoff, il Bari cerca la vittoria al San Nicola contro il Vicenza, mentre l’Avellino fa visita al Modena. Scontro diretto, vista la classifica, quello tra CesenaEntella, appaiate a 31 punti a ridosso dell’ultima posizione che vale gli spareggi per la Serie A. La squadra di Drago punta al riscatto dopo un periodo di flessione. 

 

In zona salvezza, spicca la sfida tra Ascoli Lanciano: i marchigiani occupano il 19esimo posto con 23 punti, mentre gli abruzzesi sono penultimi con 21 punti. Sempre in coda, importante la sfida in programma domani sera all’Ardenza tra il Livorno, precipitato di giornata in giornata nelle zone pericolose della classifica, e il fanalino di coda Como. Chiudono il programma la sfida tra Pro Vercelli Spezia e quella fra Trapani e Latina

Articolo precedente
Cagliari-Ternana, i precedenti: ottimo il bottino casalingo dei rossoblu
Prossimo articolo
FORMAZIONI UFFICIALI – Cagliari-Ternana, Rastelli ritrova Sau e Melchiorri