Serie A, violazione del protocollo non accettabile: pronte le sanzioni

gravina serie a algoritmo
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, sulle regole non si transigerà. La violazione del protocollo pari a una partita truccata, si rischia anche l’esclusione dal campionato

Violare il protocollo vale come truccare una partita. Un’altra delle decisioni del consiglio federale sulla Serie A è stata quella di equiparare infatti le sanzioni in caso di mancata effettuazione dei controlli sanitari previsti per prevenire il contagio da Covid-19 a quelle previste per l’illecito sportivo. Si passa dall’ammenda ai punti di penalizzazione, fino addirittura all’esclusione dal campionato, come rimarcato da La Gazzetta dello Sport.

Ma come può essere misurata la violazione? «È valutata — dice il comunicato finale diffuso alla fine del consiglio della Federcalcio — in funzione del rischio per la salute dei calciatori, degli staff, degli arbitri e di tutti gli addetti ai lavori esposti al contagio da COVID-19, nonché dell’accertata volontà di alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione».