Serie A, Spadafora continua con il catenaccio: poche novità sulla ripresa

emergenza coronavirus spadafora
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, il ministro Spadafora prosegue con il suo catenaccio: per lui inopportuna il ritorno alle competizioni per il calcio

Il ministro Spadafora continua a ribadire la sua posizione di indecisione per quanto riguarda la ripresa della Serie A. L’incontro andato in scena ieri si è concluso con un nulla di fatto e la sentenza continua a essere rimandata.

Come sottolineato dal Corriere dello Sport, l’attuale ministro non fa altro che ribadire come per lui il ritorno alle competizioni sia inopportuno.