Serie A, i risultati: vincono le big. Il Cagliari è undicesimo in classifica – FOTO

cagliari rastelli
© foto www.imagephotoagency.it

I risultati della quinta giornata di Serie A: vincono Roma, Milan, Juve e Napoli. Il Chievo Verona, prossimo avversario del Cagliari, pareggia 1-1 col Genoa – 21 settembre

Si è conclusa la quinta giornata di Serie A. Il turno infrasettimanale, iniziato martedì con l’1-1 tra Bologna e Inter, vede il Cagliari sconfitto in casa alla Sardegna Arena per 1-0 contro il Sassuolo (gol dell’ex Matri su rigore). I rossoblù restano comunque undicesimi, con 4 lunghezze di vantaggio sulla terzultima posizione. Domenica, sempre in casa, affronteranno il Chievo Verona, che ha pareggiato 1-1 contro il Genoa (reti di Laxalt e Hetemaj). L’altra sfida veronese-genovese, ovvero Hellas Verona-Sampdoria, si è conclusa sempre pari, ma 0-0. La prima squadra a scendere in campo nelle partite del mercoledì era stata però la Roma, alle 18. Contro il Benevento non c’è stata storia: 0-4 rotondo, firmato dalla doppietta di Dzeko e dagli autogol di Lucioni e Ventui. Un autentico disastro per i campani, che restano ultimi con 0 punti in classifica. Non è andata meglio al Crotone, penultimi con un punto e asfaltati 5-1 a Bergamo dall’Atalanta. Per i nerazzurri sono andati a segno Petagna, Caldara, Ilicic e Gomez (doppietta). Di Tumminello il gol della bandiera calabrese. Il Torino ha vinto 3-2 sull’Udinese grazie alle reti di Belotti e Ljajic, oltre che all’autogol di Hallfredsson. Per i bianconeri hanno timbrato il cartellino De Paul (su rigore) e Lasagna. Nelle altre gare hanno vinto tutte le big. La Juventus supera in casa la Fiorentina per 1-0 (gol di Mandzukic). Il Napoli batte in rimonta 4-1 la Lazio all’Olimpico: al gol di de Vrij, hanno risposto Koulibaly, Callejon, Mertens e Jorginho su rigore. Sono serviti due rigori, invece, al Milan per avere la meglio sulla Spal a San Siro (2-0). Il primo è stato realizzato da Rodriguez, il secondo da Kessie.

Gli emiliani, avanti con una prodezza di Verdi, si fanno raggiungere dai nerazzurri. Pareggio Inter firmato da Icardi – 20 settembre, ore 10.00

Si è aperto con un pareggio il quinto turno della Serie A 2017/18. Ieri Bologna Inter si sono divise la posta in palio davanti ai 26mila del Dall’Ara. I nerazzurri partono bene, ma pian piano prendono campo i padroni di casa, che passano in vantaggio alla mezz’ora. Siluro dai trenta metri di Simone Verdi che supera Handanovic: è 1-0 Bologna. L’Inter balla, ma riesce a limitare i danni. Nella ripresa Spalletti prova a dare più peso all’attacco. Quindi dentro Éder per uno spento Joao Mario. E proprio l’italo-brasiliano, atterrato in area da Mbaye, si procura un prezioso calcio di rigore a un quarto d’ora dal 90′. Dagli undici metri botta centrale di Icardi: Mirante, spiazzato dal tiro potente dell’argentino, non riesce a evitare l’1-1. Oggi le altre nove gare della quinta giornata. Alle 18 calcio d’inizio di Benevento-Roma, alle 20.45 la palla passa invece a Cagliari-Sassuolo, Atalanta-Crotone, Milan-Spal, Juventus-Fiorentina, Lazio-Napoli, Verona-Sampdoria, Genoa-Chievo e Udinese-Torino.

La Serie A torna subito in campo per la quinta giornata di campionato. Oggi l’Inter fa visita al Bologna nell’anticipo del turno infrasettimanale, domani le altre gare – 19 settembre, ore 9.58

La Serie A non si ferma. Le 20 squadre del massimo campionato italiano torneranno già in campo tra oggi e domani. La quinta giornata sarà aperto dall’anticipo di oggi tra il Bologna di Donadoni e l’Inter di Spalletti, in testa alla classifica a punteggio pieno insieme a Juve e Napoli. Calcio d’inizio al Dall’Ara in programma alle 20.45. Si giocheranno domani le altre 9 gare del turno infrasettimanale. Prima l’antipasto, con il Benevento che riceve la Roma. Poi tutti in contemporanea. Alla Sardegna Arena, il Cagliari ospita il Sassuolo. Il Napoli farà visita alla Lazio all’Olimpico di Roma, mentre la Juventus all’Allianz Stadium se la vedrà contro la Fiorentina. L’Udinese sfida il Torino. Il Milan proverà a dare continuità all’ultimo successo contro la Spal a San Siro. L’Hellas Verona cerca invece di riprendersi in casa contro la Sampdoria. Il Genoa cerca la prima vittoria in campionato a Marassi contro il Chievo Verona, così come il Crotone che affronterà in trasferta l’Atalanta.

Le partite della quinta giornata di Serie A

Bologna – Inter 1-1, martedì ore 20.45
Benevento 0–4 Roma, mercoledì ore 18
Lazio 1–4 Napoli, mercoledì ore 20.45
Milan 2–0 Spal, mercoledì ore 20.45
Hellas Verona 0–0 Sampdoria, mercoledì ore 20.45
Juventus 1–0 Fiorentina, mercoledì ore 20.45
Genoa 1–1 Chievo Verona, mercoledì ore 20.45
Atalanta 5–1 Crotone, mercoledì ore 20.45
Udinese 2–3 Torino, mercoledì ore 20.45
Cagliari 0–1 Sassuolo, mercoledì ore 20.45

Articolo precedente
Ionita: «Ora pensiamo al Chievo» – VIDEO
Prossimo articolo
ceppitelli cagliari-atalantaCagliari, da valutare le condizioni degli infortunati Pavoletti e Ceppitelli