Serie A pronta allo sprint, ma resta l’incubo quarantena

lega serie a calcio
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A pronta al grande sprint per la ripartenza, ma il Comitato tecnico scientifico non fa sconti: 14 giorni di isolamento in caso di positività

Il CTS approva il protocollo ed elogia il lavoro fatto da FIGC e Lega di Serie A. La promozione c’è stata, ma senza sconti. Il Comitato, infatti, lo aveva detto già qualche ora prima: i 14 giorni di isolamento restano, seppure con la possibilità di continuare ad allenarsi, come scritto dal Corriere dello Sport.

Al primo positivo, quindi, salta tutto. Le date della ripresa sono ancora lontane e la curva del contagio è sempre verso il basso. Serve ancora tempo e qualche dato positivo in più e il passaggio di metà mese potrebbe aprire la strada ad altri allentamenti che però, ricorda Spadafora, “al momento esclusi dal CTS“.