Serie A, l’obiettivo della Lega: evitare «l’iniquità sportiva»

Serie A
© foto -

Serie A, chiaro l’obiettivo della Lega per la ripresa del calcio: evitare l’iniquità sportiva. Tutti i verdetti devono essere assegnati per merito

La Lega ha in mente un obiettivo ben preciso per quanto riguarda la Serie A, ai nastri di partenza per la sua ripresa. In attesa che vengano formalizzati playoff e playout, che rappresentano il piano B, si vorrebbe evitare l’iniquità sportiva.

Ovvero, spiega il Corriere dello Sport, che ad una squadra venga concesso di contendere un determinato traguardo, che sia la salvezza, lo scudetto o un posto in Europa, senza averlo meritato sul campo penalizzando quindi chi aveva fatto meglio sino allo stop.