Serie A in chiaro, altre grane per Spadafora: anche Discovery di traverso

spadafora serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A in chiaro, continuano i problemi per la richiesta del ministro Spadafora. Anche Discovery, dopo Mediaset, non appoggia la proposta

La Serie A in chiaro è un desiderio del ministro Spadafora, che tuttavia sta riscontrando non pochi problemi. Come riportato dal Corriere dello Sport, dopo Mediaset anche Discovery cerca di bloccare il tentativo dell’esponente del Governo con una lettera che minaccia lo stop dell’evento attraverso la richiesta di un provvedimento d’urgenza.

La prossima mossa di Spadafora potrebbe essere varare un decreto ad hoc che autorizza la trasmissione di una o due partite, ma non senza un indennizzo di circa 3 milioni di euro.