Serie A, ancora quattro panchine vacanti: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

A dieci giorni dall’inizio della sessione estiva di calciomercato alcuni club di Serie A non hanno ancora un tecnico. Sono in corso le trattative per colmare i vuoti nelle panchine di Crotone e Lazio, mentre il Milan non conosce ancora il suo futuro. Per Juric al Genoa manca solo l’ufficialità.

 

CROTONE – La situazione più complicata è quella del Crotone, alla ricerca del sostituto di Juric. Dopo il rifiuto di De Zerbi, che ha scelto di restare a Foggia, il club di Raffaele Vrenna ha virato su Fabio Grosso, tecnico della Primavera della Juventus. Quando sembrava tutto pronto per la firma, il campione del mondo ha fatto marcia indietro, declinando l’offerta. I pitagorici si sono immediatamente tuffati alla ricerca di un papabile ed il nome in voga al momento è quello di Giuseppe Sannino ma in lista ci sarebbero anche Zenga, Mandorlini e Brocchi.

 

MILAN – E proprio l’allenatore del Milan non conosce il proprio futuro: nel caos societario del club rossonero, che tratta la cessione ad una cordata cinese, Brocchi è in ballottaggio con l’ex tecnico del Cagliari Giampaolo, caldeggiato dall’ad Galliani. Il presidente rossonero Berlusconi avrebbe promesso all’attuale tecnico una riconferma in caso di mancata cessione: in questo senso assume grande importanza il 30 giugno, data ultima per firmare il contratto preliminare con la cordata cinese e giorno in cui –  presumibilmente – verrà fatta maggiore chiarezza sul futuro prossimo del Diavolo.

 

GENOA – Legata a doppio filo al Crotone è la panchina del Genoa, che attende Juric: il tecnico croato, autore del miracolo promozione, ha ancora un anno di contratto con i pitagorici ed il Crotone non intende lasciarlo partire prima di aver trovato un sostituto. Il tecnico, dal canto suo, ha già l’accordo con in Genoa ed il club ligure sta lavorando sul mercato con l’obiettivo di portare sotto la Lanterna giocatori graditi all’allenatore.

 

LAZIO – L’ultima squadra di Serie A ancora senza tecnico è la Lazio. Senza tecnico, ancora per poche ore: sembra infatti prossima la firma de “El LocoBielsa. Dopo aver assecondato tutte le richieste e modificato più volte la bozza del contratto su specifica richiesta del tecnico, dal club di Lotito filtra ottimismo: già oggi potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale.

 

Se Genoa e Lazio possono essere ottimiste, non si può dire lo stesso di Milan e Crotone. Il club calabrese, che si appresta a fare la sua prima apparizione in Serie A e sarà concorrente alla salvezza del Cagliari, ha dovuto accettare i rifiuti di due tecnici e cerca di accelerare per colmare il vuoto in panchina e dare concretamente il via alle mosse di mercato.

Articolo precedente
Gli auguri di Bonucci e Sturaro: «Padoin un grande, buona fortuna!»
Prossimo articolo
Padoin saluta i tifosi della Juve: per il Cagliari manca solo l’ufficialità (FOTO)