Serdiana, il 28 e 29 maggio in mostra le maglie storiche del Cagliari (FOTO)

© foto www.imagephotoagency.it

In occasione di Monumenti Aperti, il 28 e il 29 maggio a Serdiana saranno esposte oltre 150 maglie del Cagliari risalenti a tutte le epoche della storia rossoblù. Fra le varie esposizioni artistiche sparse per il paese in quel fine settimana, infatti ci sarà spazio anche per la collezione privata di Simone Gallus. Si tratta di una lunga serie di maglie, rigorosamente appartenute ai calciatori, che va dalle prime casacche indossate dai pionieri del Cagliari fino a quelle di questa stagione, passando naturalmente per l’epoca d’oro dello Scudetto. Maglie che hanno visto successi e capitomboli, maglie che oggi valgono quanto un libro di storia e richiamano alla memoria giocatori restati leggendari ed altri presto dimenticati. Fra i tanti pezzi curiosi di questo assortimento, anche la giacca dei Chicago Mustangs indossata da Martiradonna durante la tournée americana che vide i rossoblù giocare negli States proprio con quel nome, e una maglia di Domenghini di recente ritrovata a Bari dove è rimasta chiusa in un quadro per quasi 50 anni.

 

Articolo precedente
UFFICIALE – Colombatto rinnova sino al 2020
Prossimo articolo
Di Marzio: Cagliari, vicino il croato Pajac