Connettiti con noi

Hanno Detto

Semplici: «Stiamo crescendo e non vediamo l’ora di onorare i nostri tifosi»

Pubblicato

su

Mister Semplici, dopo la sconfitta contro il Mallorca, è intervenuto in conferenza stampa. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni

Una sconfitta non sempre è negativa. Questo è il concetto fondamentale con cui il Cagliari rientra nel suo quartier generale a pochi giorni dalla partita di Coppa Italia contro il Pisa e su cui il tecnico Leonardo Semplici continua a battere. Nonostante la sconfitta contro il Mallorca, il mister è rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi uomini e soprattutto dell’intesa venutasi a creare tra i vari reparti. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni in conferenza stampa.

«La squadra mi ha soddisfatto, è chiaro che c’è bisogno di lavorare in vista del primo appuntamento ufficiale in Coppa Italia e del debutto in Serie A, ma stiamo procedendo insieme secondo quelli che sono i programmi e i concetti sui quali ci soffermiamo dal primo giorno di preparazione. Torniamo a casa con un buon bagaglio di appunti da approfondire nel nostro lavoro quotidiano. I ragazzi stanno recependo ciò che voglio, c’è sempre maggiore feeling e stiamo crescendo sotto il profilo atletico che è ovviamente molto importante. Non vediamo l’ora, da sabato prossimo, di riavere accanto a noi un buon numero di nostri tifosi nella nostra casa, all’Unipol Domus, con i quali vivremo questa nuova stagione. Ci sono mancati, li stiamo ritrovando anche fisicamente in queste settimane, sarà bello e starà a noi onorare la loro presenza cercando di fare sempre meglio e dare il massimo in ogni frangente».