Connettiti con noi

News

Semplici Cagliari, chiarezza fatta: i motivi che hanno portato all’esonero

Pubblicato

su

Ecco i motivi che hanno portato all’esonero di Leonardo Semplici (grande protagonista della scorsa salvezza) dopo appena tre giornate dall’inizio del campionato

Tutti i nodi, prima o poi, vengono al pettine. L’edizione odierna de L’Unione Sarda, nel ricostruire i vari fatti che hanno portato il Cagliari al campionato e alla retrocessione più disastrosa, fa luce su uno degli eventi rimasti circondati, fino a oggi, da un’aura di mistero: l’esonero di Leonardo Semplici, il grande protagonista della miracolosa salvezza della scorsa stagione, dopo appena tre giornate dall’inizio del campionato.

Stando a quanto rivelato dal quotidiano cagliaritano, il Presidente Tommaso Giulini non ha mai nutrito particolare fiducia nei confronti del tecnico toscano che, si legge, rischiava di essere mandato via già prima di Cagliari-Parma, match glorioso che poi ha sancito la rinascita della compagine rossoblù dello scorso anno. Non solo: il patron, si legge, «è stato quasi costretto a confermarlo in estate quando Juric lo ha lasciato col cerino in mano. Ha temporeggiato, provato a farsene una ragione». Il ko all’Unipol Domus con il Genoa? L’occasione giusta per dare il ben servito a Semplici e decidere di affidarsi all’esperienza di Walter Mazzarri.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.